GATEDRYER

L'essiccatore continuo GATEDRYER® rappresenta un'importante evoluzione della tradizionale tecnologia di essiccazione "spray". La particolare configurazione orizzontale in luogo delle tradizionali torri verticali, consente all'essiccatore GATEDRYER di essere annoverato tra le macchine più innovative dell'immenso settore dell'essiccazione. A parità di capacità evaporativa il GATEDRYER® presenta infatti notevoli vantaggi se comparato ad una torre tradizionale. I vantaggi sono enormi in primo luogo in termini di dimensioni e, conseguentemente, degli spazi richiesti per l'installazione (in particolare in altezza). Dal punto di vista termodinamico i benefici rispetto alla tecnologia tradizionale sono altrettanto evidenti. Il ridotto tempo di residenza dei prodotti da trattare a contatto con i gas caldi utilizzati per il processo di essiccazione, consente infatti l'utilizzo di temperature di processo più elevate rispetto a quelle consentite nelle torri tradizionali quando in presenza di prodotti termosensibili. E ciò si traduce in consumi ridotti e contestuale migliore qualità del prodotti essiccato. La tecnologia GATEDRYER® si presta al trattamento ottimale sia di prodotti organici che inorganici "pompabili". Numerose le applicazioni già sperimentate con successo. In termini di capacità evaporativa, i modelli GATEDRYER® disponibili variano da pochi lt/h fino a 1.500 lt/h. La capacità produttiva sarà funzione della concentrazione iniziale di S.S. presente nel prodotto da trattare. TECOMA DRYING TECHNOLOGY SRL dal 2010 ad oggi ha provveduto a migliorare le prestazioni e testato numerose tipologie di prodotti da trattare.